Il 187 mi rimette a 2mbit, ma non sanno fare altro?

Rieccoci, “procedura standard”, appena segnali un problema con la linea ADSL ti “troncano” a 2mbit. Ho cercato di spiegare all’operatrice del 187 in tutti i modi possibili che avevo un cavo rattoppato alla buona anni fa, che con il tempo si era danneggiato e adesso procurava disturbi sulla linea.

cavo telecom danneggiato

Tra l’altro i disturbi sulla linea telefonica li sentitiva pure lei… In ogni caso, mi appioppa il profilo a 4mbit e velocità max a 2mbit.

Qualche giorno dopo, finalmente si presenta un tecnico Telecom per fare un un sopralluogo, rileva l’evidente problema e mi comunica che tra una settimana circa sarebbe intervenuta una ditta esterna per sostituire il cavo.  In effetti la ditta esterna interviene, ma non ci pensa minimamente a cambiare il cavo,  propende invece per l’ennesimo “rabbercio”.

cavo telecom dopo il rabbercio

Se non altro i disturbi sulla linea sono scomparsi,  non ci sono più disconnessioni dell’adsl. Ovviamente niente 6mbit, faticosamente raggiunti pochi giorni fa. Sono di nuovo inchiodato a 2mbit :-(
La prima chiamata al 187 non è servita a niente. A quanto pare è facilissimo il “downgrade” della linea, ma per ripristinarla ai normali parametri di una 7mbit  ci vuole un mago.
Ma io insisto…

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.