Ubuntu 15.04 Vivid Vervet : Promette bene

Ho provato la nuova Ubuntu Vivid Vervet, ancora in beta, ma vicinissima al rilascio (23 Aprile) e devo dire che mi ha fatto una buona impressione.

I tempi di boot sono migliorati in modo sensibile (systemd docet).

Finalmente (vedi post precedenti), i driver NVidia proprietari più recenti, serie 346, sono disponibili e integrati, risolvendo molti dei problemi che affliggevano unity, compiz e compagnia bella.

Da un punto di vista di uno sviluppatore, le librerie GTK3 sono state aggiornate e migliorate, ho notato che il componente GtkTreeView è nettamente più veloce nel mostrare tabelle che prima si “impuntavano” con un numero di righe che superavano le poche decine.